Fremen Tours Bolivia - Andes & Amazonia

This is an example of a HTML caption with a link.

Benvenuto in BOLIVIA - Ande & Amazzonia

Ogni giorno la scoperta dell’America

Bolivia continua ad essere un angolo di pianeta perso tra montagne e selve incontaminate. Continua ad essere una terra di avventurieri ed esploratori, di gente di un tempo e città coloniali ferme nel tempo. Continua ad essere una terra di promesse per il viaggiatore in cerca di cammini sperduti.

La nostra situazione geografica privilegiata influisce sulle differenti bellezze di ogni regione: il lago Titicaca e la Cordigliera Reale, il Salar di Uyuni e il Sud Lípez, le valli mesotermiche di Sucre e Cochabamba, la campagna subtropicale di Santa Cruz, o il bacino amazzonico che rappresenta più della metà della superficie del paese.

  • BOLIVIA
  • DATI GENERALI
  • ULTERIORI DATI


Sudamerica

Prima di tutto… Dove si trova?

Bolivia (UTC/GMT –04:00) è situata nel cuore dell’America del Sud.

Paesi vicini: Brasile a nord e a est, Paraguay a sud-est, Argentina a sud, Cile a sud-ovest e ovest, Perù a nord-ovest.

Capitale: La Paz (sede amministrativa) con circa 2,4 milioni di abitanti. Sucre è la capitale costituzionale.

Principali città: La Paz, Santa Cruz, Cochabamba, Oruro, Sucre, Potosí, Tarija, Trinidad.

Popolazione: 10 milioni di abitanti distribuiti in 1.098.581 km² (più di due volte la Spagna, più di tre volte e mezzo l’Italia, l’equivalente di Cile ed Ecuador insieme), che rappresenta una densità demografica di circa 10 abitanti per chilometro quadrato!

Gli Amerindi (principalmente Aymara e Quechua) rappresentano il 52% della popolazione. I meticci rappresentano il 27% e i bianchi o criollos il 21%.

Lingue: Spagnolo, Aymara, Quechua, Guaraní e varie altre lingue native e dialetti (specialmente nella regione amazzonica).

Festa nazionale: 6 agosto (dichiarazione di indipendenza), festivo in tutto il Paese.

Moneta: Il Peso Boliviano, chiamato semplicemente Boliviano (simbolo Bs). Il Dollaro Americano ($US) e l’Euro (€) sono facili da cambiare in moneta locale.

Altitudine (Massima/Minima): 6.542 metri (ghiacciaio Sajama, nella cordigliera occidentale). 100 metri (Bañados del Izozog, nelle terre basse).

Clima : Tropicale nelle grandi pianure orientali e nelle selve amazzoniche, temperato nelle valli interandine, secco con gran escursione termica giorno/notte in altura (altipiano e montagne delle Ande).

Stagioni dell’anno:

- Stagione secca: da giugno a ottobre (inverno australe). La maggior parte dei visitatori scelgono questi mesi per viaggiare. L’aria è molto secca e le temperature si abbassano al di sotto dello zero in certe regioni delle Ande.

- Stagione delle piogge : la maggior parte della pioggia cade (specialmente nelle Ande) tra novembre e Marzo (estate australe). Tutta quest’acqua scende nel bacino amazzonico formando uno specchio rotto di fiumi e lagune forse ancora più bello in quest’epoca. Con o senza pioggia, si possono percorrere tutto l’anno le strade in continuo miglioramento del Paese. La bellezza scenica incrementa con nuovi colori in questo periodo dell’anno e le temperature si alzano, compreso nell’altipiano.

- Stagione intermedia: secondo noi, le epoce di transizione (aprile-giugno, settembre-novembre) sono le migliori per visitare Bolivia.


Andes & Amazonia

Qualche informazione utile

QUELLO CHE DEVI SAPERE

Bolivia è senza dubbio uno dei Paesi più affascinanti del Sudamerica e del mondo. Questo si deve alla sua posizione privilegiata, nel cuore del continente, una topografia sorprendente (dalla cordigliera delle Ande alle immense pianure amazzoniche) che si traduce in una moltitudine di piani ecologici, una storia incredibile – dagli Aymara e gli Inca alle civiltà amazzoniche dimenticate –, il suo contrasto etnico e culturale senza eguali, il suo folclore e artigianato particolarmente ricchi e diversificati.

Per goderti meglio questo infinito di particolarità e per vivere meglio il tuo viaggio ti preghiamo di leggere attentamente le seguenti informazioni e raccomandazioni.

CLIMA

Città Altitudine Temperatura media
La Paz
3.627 m
12ºC (sole 14ºC/ombra 10ºC)
Sucre
2.790 m
16ºC
Potosí
3.976 m
10ºC (sole 12ºC/ombra 9ºC)
Cochabamba
2.558 m
22ºC
Santa Cruz
416 m
28ºC
Trinidad
155 m
28ºC

In montagna e nell’altipiano i giorni sono molto soleggiati e possono essere caldi, però le notti sono fredde (fino a -30ºC nella Laguna Verde). Nella parte orientale (terre basse) il clima è caldo e molto umido la maggior parte dell’anno. Eccezionali venti freddi del sud (surazos) possono far abbassare le temperature in un solo giorno da 10 a 15 gradi.

Forti pioggie generalmente cadono (particolarmente nella regione andina) tra novembre e marzo (estate australe). Tutta quest’acqua si unisce in alcuni punti chiave, possibilmente ancora più belli in questa epoca dell’anno.

È il caso per esempio del Salar di Uyuni che diventa un grande specchio di 12.000 km² di superficie dove si riflettono il cielo e le nubi, da farti venire paura all’idea di guardare se i piedi sono ancora attaccati al suolo. La sensazione di fluttuare e volare insieme è indescrivibile ma sicuramente è un’esperienza unica nella vita.

Un altro esempio nel bacino amazzonico. In quella regione le acque si concentrano, formando quindi una sorprendente moltitudine di laghetti, fiumi e lagune come pezzettini di specchio rotto sparsi nella selva sempreverde. Navigare allora tra gli alberi è un’esperienza senza pari. (La differenza tra il livello dell’acqua della stagione secca e di quello della stagione umida di norma raggiunge i 15, a volte 20 metri di altezza, e il letto di vari fiumi può ampliarsi fino a comprire una larghezza di vari chilometri).

Con o senza acqua, si può transitare tutto l’anno per le strade sempre migliori del Paese. La rete asfaltata è in costante processo di mantenimento e migliora, fatta eccezione per alcune strade secondarie (per favore consultaci prima di avventurarti in zone  disabitate).

COSA PORTARE?

La gran diversità di clima obbliga a frequenti cambi di vestiti:

-   abbigliamento pesante, maglione di lana, giacca per il vento o per la pioggia nella parte andina.

-   abbigliamento leggero (cotone) di colore chiaro che copra braccia e gambe, scarpe sportive, cappello per l’oriente del Paese (terre basse), e anche in previsione dei giorni soleggiati nella regione andina.

NON DIMENTICARE I DOCUMENTI IMPRESCINDIBILI...

-   Passaporto
-   Fotocopia delle prime due pagine
-   Certificato del vaccino contro la febbre gialla
-   Biglietto d’aereo andata e ritorno
-   Certificato di assistenza medica internazionale
-   Ordine di servizio (vouchers) o itinerario di viaggio approvato

...E NATURALMENTE

-   Valigia tipo Samsonite o un borsone grande
-   Zaino piccolo da tenere sempre con te durante il viaggio
-   Marsupio (per i soldi e i documenti)
-   Soldi (contanti in dollari, traveler's cheque, carta di credito)
-   Una buona maglia pesante, e una leggera
-   Una buona giacca calda e impermeabile
-   Due o tre camice e pantaloni
-   Biancheria intima, magliette
-   Un paio di buone scarpe che proteggano la caviglia
-   Un paio di scarpe sportive o sandali
-   Il necessario per l’igiene personale (spazzolino da denti, ecc.)
-   Un asciugamano di grandezza media
-   Un piccola cassettina con analgesico, collirio, medicine per uso personale
-   Protettore solare, crema idratante, protettore labbiale
-   Cappello o cappellino da sole
-   Buoni occhiali da sole
-   Costume da bagno
-   Apparecchiatura fotografica (incluso il filtro polarizzatore) e/o attrezzatura video

EQUIPAGGIAMENTO PER VIAGGI D’AVVENTURA, CAMMINATE E SPEDIZIONI

-   Tutto l’equipaggiamento prima menzionato
-   Un buon zaino comodo invece della valigia
-   Sacco a pelo (sleeping bag) con la sua fodera impermeabile
-   La giacca prima menzionata deve essere MOLTO calda
-   Un buon paio di scarponcini da montagna
-   Calzettoni
-   Jeans e/o pantaloni tipo safari
-   Camice di cotone spesse (colori chiari, maniche lunghe, con tasche) tipo safari per l’Amazzonia
-   Coltellino svizzero, torcia elettrica (con pile nuove!)
-   Repellente per insetti
-   Borse di plastica e/o fodere impermeabili per proteggere documenti e altro dalla pioggia, la polvere, ecc.
-   Borraccia
-   Tavolette depuratrici di acqua come Micropur
-   Raccomandiamo anche di portare un giubbetto tipo pescatore (queste giacchette senza maniche, con dozzine di tasche, sono molto pratiche)

Note:

Provvederemo noi al resto dell’equipaggiamento – tende, materassini (sleeping mats) di neoprene, materiale da cucina completo, posate e altri utensili, così come il materiale pesante, la logistica e il personale di accompagnamento necessario.

Ogni viaggiatore ha normalmente diritto al trasporto gratuito di un bagaglio di 20 kg massimo. Per rispetto ai nostri portatori durante le camminate o spedizioni, capirai che questa quantità deve ridursi a 12 kg. Ti preghiamo di non superare questo peso con facchini, animali da carico o veicoli 4x4.

Non esitare a contattare i nostri uffici per richiedere le raccomandazioni specifiche per viaggi di interessi speciali (spedizioni 4x4, trekking, ecc.).

Non ti consigliamo di viaggiare in solitaria: esistono reali possibilità di perdersi. Se nonostante le nostre raccomandazioni decidi di partire stile Indiana Jones, contatta ugualmente un’agenzia di viaggi o passa per i nostri uffici per farti aiutare a ultimare la preparazione del tuo viaggio.

DOCUMENTI FREMEN TOURS

Non dimenticare che i tuoi ordini di servizio ('vouchers' o, in assenza di questo, l’itinerario di viaggio approvato da noi) sono l’equivalente in servizi della somma che hai pagato: conserva questi documenti in un luogo sicuro durante tutto il viaggio e controllali attentamente con il nostro personale (guide o personale logistico) per evitare qualsiasi errore o omissione e allo stesso tempo assicurare il buon svolgimento del viaggio.

Ricorda inoltre che una nostra semplice tessera può aprire molte porte in caso di necessità, o semplicemente permetterti una chiamata telefonica per confermare un servizio o chiedere qualcosa alle nostre guide, in qualsiasi momento.

 

Potrai facilmente renderti conto che la biodiversità di Bolivia è straordinaria, propria di un habitat in accordo alle differenti altitudini e piani ecologici, con specie di flora e di fauna molte volte endemiche.

Inoltre, anche il legame con il passato è imponente in Bolivia, includendo posti come Tiwanaku, molti cammini precolombiani, le rovine di Iskanwaya, Inkallajta, Samaipata, las Lomas de Moxos sono solo alcuni dei tanti siti archeologici.

Visiterai anche numerose opere architettoniche e coloniali come le città-monumento di Sucre e Potosì o le missioni gesuitiche di Chiquitos – Patrimonio culturale dell’umanità (UNESCO).

Oggi Bolivia è un Paese pluriculturale e multietnico, con una grande varietà di manifestazioni per quello che riguarda la produzione di tessuti, ceramiche, oreficeria, strumenti musicali..., senza parlare delle celebrazioni folcloriche o semplicemente della vita quotidiana nelle comunità originarie.

Nessun sito web o libro di viaggi può descriverti esaustivamente la magia, il mistero, la diversità di questo variopinto paese.

Per questo nei nostri circuiti abbiamo optato per l’opzione più integratrice, lasciandoci guidare dalla visione originaria degli antichi popoli che troviamo in tutti i meandri rurali e urbani di Bolivia.

In questo paese dove convivono gli estremi – dai deserti più aridi ai boschi tropicali più umidi –, la nostra conoscenza del terreno, la nostra pratica e la nostra passione, risalgono al 1984.

Lasciati trasportare dall’entusiasmo e dall’emozione della scoperta, come lo facciamo ogni giorno dal 1984. Scopri l’America con noi.

La nostra squadra di professionisti vive in Bolivia e viaggia di continuo. Non conosciamo tutto – ci manca ancora molto – però conosciamo quelli che conoscono!

La nostra specialità: la concezione e l’organizzazione di viaggi per singole persone o piccoli gruppi in Bolivia, dalle Ande all’Amazzonia.

Siamo orgogliosi della nostra passione per il viaggio ben fatto e a misura d’uomo: siamo prima di tutto creatori e artigiani del viaggio.

Per esempio, a livello di pernottamenti, le nostre scelte si indirizzano verso gli stabilimenti che si caratterizzano per la loro atmosfera, la loro connessione con la storia, e naturalmente la loro accoglienza, sia un confortevole hotel cittadino o un albergo nella selva in qualche posto sperduto.

E cosa sarebbe un viaggio senza un buon cibo! Scegliamo i nostri ristoranti secondo il menù o la carta così come per il loro incanto e la qualità del servizio.

Per ultimo, la guida che ti accompagnerà saprà combinare la tua sete di conoscimento con un rapporto aperto e amichevole che complementa perfettamente un’ampia gamma di itinerari a misura.

Scopri la nostra selezione di spedizioni in Bolivia

STORIA & CULTURE

• Lago Titicaca & Machu Picchu • Archeologia • Storia coloniale • Culture vive • Arti e artigiani • Spiritualità andina • Feste e festival •

NATURA & VITA SELVAGGIA

• Spedizioni in 4x4 • Boschi e fiumi dell’Amazzonia superiore • Alberghi nella selva e riserve naturali • Hiking & Trekking • Osservazione della vita selvaggia • 

Fremen Tours Bolivia - Destination Management Company

©1994-2017 FREMEN TOURS BOLIVIA - ANDES & AMAZONIA       mappa del sito